FEDERICO MICALI

Regista, autore, filmmaker

Federico Micali, regista fiorentino classe 1971, prima dell’esordio cinematografico con L’Universale ha realizzato molti film documentari che hanno avuto un’ampia diffusione anche in sala oltre che televisiva ed anche editoriale. A partire dal primo film doc Genova Senza Risposte, girato da filmmaker insieme a Teresa Paoli e Stefano Lorenzi durante il G8 di Genova del 2001 e distribuito nei cinema da Gianluca Arcopinto come uno dei primissimi casi di documentario girato con tecnologia digitale leggera e trasferito in pellicola 35 mm.

Il film su Genova ha inaugurato una serie di lavori strettamente connessi con tematiche legate alla globalizzazione, ai suoi effetti e ai movimenti di contrasto: tra questi Firenze Città Aperta, girato insieme a Note dal Basso al Social Forum Europeo del 2002 e distribuito in allegato editoriale, Nunca Màis, il film sul disastro ecologico della petroliera Prestigie in Galizia e i cortometraggi Saharawi, La Nostra Terra e Lungarno.

Nel 2007 ha scritto e girato 99 Amaranto, film documentario su Livorno e il suo riflesso nel calcio fuori dagli schemi di Cristiano Lucarelli, e due anni dopo Cinema Universale d’Essai, sulla storica e anarchica sala cinematografica fiorentina, presentato in anteprima al Festival dei Popoli del 2009.

L’Ultima Zingarata è invece allo stesso tempo un cortometraggio presentato a Festival di Venezia nel 2010, e un documentario che racconta la surreale messa in scena di un nuovo funerale per il Perozzi di Amici Miei e che vanta la partecipazione di Mario Monicelli e Gastone Moschin.

L’Universale è il suo primo film: una commedia frutto di un lungo lavoro di scrittura e produzione (con L’Occhio e La Luna), passato attraverso i riconoscimenti di film di interesse culturale del Mibac e di regione Toscana, fino alle riprese di ottobre 2014. L’uscita del film è prevista per l’autunno 2015.

È socio fondatore della società di produzione L’Occhio e La Luna e, come avvocato, dello Studio Legale Associato Media specializzato anche in tematiche connesse con il diritto d’autore e dello spettacolo.

Ha tenuto per molti anni corsi di cinema presso la Scuola di Cinema Anna Magnani di Prato e presso il carcere La Dogaia di Prato. Ha sperimentato negli anni varie forme di espressione video a partire dal mediattivismo di Indymedia nei primi anni 2000, per realizzare, oltre ai lavori citati, anche videoclip, spettacoli teatrali, web series (Lettere Italiene), videoinstallazioni e cortometraggi di taglio documentaristico/giornalistico per testate web.

 

2015

L'UNIVERSALE

Film commedia

locandina universale

2012

LETTERE ITALIENE

Serie web sui nuovi italiani

locandina lettere

2010

L'ULTIMA ZINGARATA

Short e doc che attraversa una storia parallela ad Amici Miei

2008

CINEMA UNIVERASALE D'ESSAI

Film doc sulla mitica sala fiorentina
copertina

2007

99 AMARANTO

Film doc su Cristiano Lucarelli, Livorno e la sua curva

2004

SAHARAWI

Corto-documentario girato nei campi profughi Saharawi

saharawi-popolo

2003

LUNGARNO, CI CHIAMAVANO RIBELLI / LA NOSTRA TERRA

Due short-docs su Resistenza e Palestina

Lungarno.pct

NUNCA MAIS – LA MAREA NERA

L’ecodisatro provocato dalla Petroliera Prestige in Galizia

nunca

2002

FIRENZE CITTÀ APERTA / NOTE DAL BASSO

Due documentari, due punti di vista sul Social Forum Europeo

fca

2001

GENOVA SENZA RISPOSTE

Film doc girato durante il G8 di Genova

locandina genova