NUNCA MÀIS – La marea nera

 

“Non ha senso adesso girare la testa e mettersi a guardare da un’altra parte… È petrolio!”

 

Nunca Màis è un racconto per immagini e sensazioni dell’incidente della Prestige, la petroliera che il 13 novembre 2002 è affondata al largo delle coste della Galizia, provocando la fuoriuscita di 125 tonnellate di olio pesante al giorno. Una catastrofe che ha compromesso irreparabilmente sia l’economia galiziana, fondata sulla pesca, sia l’intero ecosistema. Una ‘marea negra’ che ha invaso oltre 600 chilometri di costa. Ancora adesso dal relitto della Prestige continuano a fuoriuscire ingenti quantità di olio pesante che rendono vano ogni tentativo di pulizia delle coste.

Le immagini seguono la marea nera e il lavoro dei volontari attraverso un montaggio che tende a sottolineare l’assurdità e l’imponenza di quella che è stata appropriatamente definita “la Chernobyl del mare” attraverso l’alternanza di momenti surreali e di interviste agli abitanti del posto e ai manifestanti ambientalisti riuniti sotto la piattaforma “Nunca Màis”. Le immagini e il montaggio nascono e si sviluppano insieme ad una colonna sonora creata appositamente dai musicisti fiorentini Ether, vincitori dell’edizione 2002 di Electro Wave, del Festival Arezzo Wave con la collaborazione di Alberto Favilli.

Il film ha partecipato a numerosi Festival vincendo tra gli altri il festival Cinemambiente di Torino del 2003 e ha aperto la mostra Moltitudini al Museion – Museo d’Arte Contemporanea di Bolzano. Il film ha accompagnato con le proprie immagini lo spettacolo Musiche per un Naufragio di Paolo Archetti Mestri e YoYo Mundi.

VEDI TRAILER

CREDITS

Scritto e diretto da: Federico Micali, Teresa Paoli, Stefano Lorenzi
2003 - DV PAL – 30’
Prodotto e distribuito da: L’Atelier distribuzione – Ombre Rosse
Prima proiezione: Teatro Verdi Firenze, aprile 2003
Canali di distribuzione: home video (VHS), televisione (La7 – ottobre 2007)
Lingua originale: spagnolo, sott. italiano
Disponibili versioni sottotitolate in: inglese, francese